La Nostra Storia

Acqua delle Langhe nasce dalle suggestioni irripetibili di una terra straordinaria e seducente considerata dal 2014 Patrimonio dell’Unesco ed esportatrice in tutto il mondo di inconfondibili eccellenze vinicole. E’ da qui, dai profumati vigneti e dai terreni salini di questa incredibile oasi naturale immersa nel Piemonte più nobile e operoso, che prende le mosse il percorso di Alberto Avetta, creatore del progetto Acqua delle Langhe e di tutte le linee di prodotto. Lui la passione per i profumi l’ha dentro di sé da sempre. Con determinazione e un po’ di audacia nel 2012 fonda la società e registra il marchio Acqua delle Langhe, creando le prime tre fragranze Cannubi, Arborina, Villero. 

La scelta del termine Acqua rappresenta una sfida in cui la semplicità della parola risalta le fragranze. L’ acqua, elemento essenziale e primordiale, fonte di vita, un tempo ricopriva totalmente le Langhe. Era acqua di mare. Proprio il mare, rilasciando minerali ed oligo-elementi preziosi, indispensabili alla terra, le ha conferito fertilità e ricchezza, donandole quella particolare tonalità tenue, chiara, lucente propria della sabbia delle spiagge più belle del pianeta.

Prodotti in evidenza